Vanity Fair: «Questa è la storia di un prete mandato in esilio perché crede nell’amore»

21 11 2009

Due giorni passati in città per annusare, capire, verificare una storia di straordinario amore che per altri è solo un colpo di testa di un prete che non

viaVanity Fair: «Questa è la storia di un prete mandato in esilio perché crede nell’amore».





metalib, ebrary e eprint

16 12 2007

eh eh eh….mi ha colto il demone dei libri….ho scovato, ho scovato…mmmhhh….di tutto!!
dal nostro inutile e obsoleto sito della facolta’ ho trovato un nuovo collegamento che riguarda la bibloteca biomedica.
a parte metalib che si usa normalmente come un catalogo opac, la biblioteca si e’ associata a ebrary che e’ un database molto fornito che permette di scaricare buona parte dei testi e degli articoli reperibili, stampandoseli comodamente da casa una volta collegati al proxy dell’universita’ fornito dal csiaf (sto sfruttando la tanto attesa matricola).
non e’ facile ripercorrere tutti i passaggi per spiegare come ho fatto ma mi sono iscritta e ho accesso a miriadi di testi molti di argomento medico (2700)
aver fatto gavetta passando ore e ore sui vecchi pc della biblioteca nazionale in gioventu’e’ servito a qualcosa allora.
cerco di ripetere i link visitati per arrivarci:
http://www.sba.unifi.it/biblio/biomedica/biomedica.htm
http://www.med.unifi.it/segreteria/e_brary.rtf
http://www.sba.unifi.it
qui si trovano le istruzioni per impostare il proxy sul proprio browser
poi non so come mi sono ritrovata qui
http://site.ebrary.com/lib/firenze
che e’ da dove si puo’ creare un bookshelf per fare la ricerca e salvare, nonche’ stampare.
lo so che non ho spiegato molto ma ora che ormai sono dentro non so come tornare indietro, so solo che si deve anche installare un plugin per gli ebook.
buono spulciamento!

eprint e’ un sito che in teoria tutti i nostri docenti possono usare per farci avere le dispense, non capisco cosa ci voglia a usarlo….non li possiamo obbligare.





TLB

24 11 2007

invece per i miei tecnicini di laboratorio ho scovato questi due siti:

http://www.tecnicidilaboratorio.it
sui cambiamenti della professione, verso un albo, sui contratti e tante info.

http://www.tlbspazio.it
a cura del cdl dell’ateneo di bologna (collaborano al sito anche i docenti)
se pensate che sul nostro sito di laurea ci sono i programmi del 2005, beh….ci separano solo mumble, dunque, 920 meno 83 uguale 837 anni di storia universitaria e un’ora di treno….prima o poi arriveremo a essere organizzati un minimo di piu’, basta aspettare.





materiale di studio

24 11 2007

ragazzi ho scovato il paese dei balocchi, sito che fa ottima concorrenza al nostro medwiki: sul sito dell’universita’ di pisa, (si lo so che sono pisani, ma qualcosa di buono lo faranno ogni tanto, non sono solo protagonisti dei titoli del vernacoliere….)ho trovato tanto materiale interessante per appoggiare il nostro studio e, in barba a quella lamentela di non aver tempo di approfondire un accidente come dicevamo a lezione col passeri e sul post di ruspina, sicuramente e’ divertente anche solo guardare i filmatini sull’uncinetto compiuto dalla replicazione del dna.
mi sembrano molto utili i link di biologia, anatomia e citologia anche per noi delle triennali.

http://www.med.unipi.it/stud/download.html