che manca?

22 03 2008

ma perche’ e’ cosi’ difficile fare la stessa cosa qui? leggo di sgamo la testimonianza di francesca e il colore della terra, del cielo che descrive io lo conosco bene: argentina, spagna e affini. il cuore li conosce bene quei colori e mi commuovo immediatamente al ricordo come quando la chiarezza e la brillantezza dello spirito risplendono davanti ai miei occhi quando lo incontro in modo diretto, come sul camino o come francesca in tanzania.
perche’ qui no? e’ forse meno bello il cielo nella mia citta’? sono forse io un’altra persona? e’ minore la mia fede? e’ piu’ lontano il signore? sono forse peggiori i fratelli intorno a me? amo la casa, amo le persone che ho intorno, probabilmente piu’ della mia esterofilia, allora perche’ il cielo non e’ sempre piu’ blu come potrebbe essere? che cos’e’ che la routine ruba alle esperienze speciali, che allontana il quotidiano dall’essere speciale?
nescio et excrucior

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: