ighea

13 12 2007

ieri sono riuscita miracolosamente a mettere d’accordo i miei orari con le due ore di liberta’ e passaggio da fi di mio padre che mi ha scarrozzato per andare a comprare finalmente la sedia da ufficio e la cassettiera che stavo corteggiando su catalogo da qualche mese.
montare la sedia e’ stata una mezza odissea, che sudata, ho visto le istruzioni e sono certa che avrebbero capito perfettamente cosa fare anche in seconda elementare e io tutta spavalda ho iniziato a stringere e avvitare viti a un bracciolo che mi sono accorta ovviamente dopo, doveva esser messo dall’altra parte.
pero’ non e’ stato difficile, e’ comoda, leggermente inclinato in basso il sedile, forse mi da’un po’ fastidio ma sono abituata a stare cosi’ incriccata alla scrivania che non puo’ che migliorare.
malm, la cassettiera, pesa un accidente e avendo scelto il carrello mio padre, o proprio il carrello ha scelto mio padre non so, e’ cosi’ accident prone….negli ultimi anni e’ migliorato meno male, insomma, la ruota davanti si bloccava ogni tre per due e mi sono ritrovata a spingere roba tipo qualche quintale senza nessuno scorrimento…

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: