progetto di comunita’

10 12 2007

festeggio l’indicizzazione da parte di google del blog di un mio amico, facendogli sana pubblicita’:
http://progettodicomunita.blogspot.com/
se e’ matto? si certo, con la gente normale, le cose normali, si va poco avanti nella vita, ci si incista.
no, in realta’ e’ il classico bravo ragazzo, perfettino, capace, educato, intelligente: veramente ma veramente noioso….
che sono matta anch’io ormai lo sapete, mi presento da sola, sempre contro corrente e con idee che faccio fatica a veder condivise.
io e simone siamo completamente diversi per un milione di cose della vita, non andiamo d’accordo praticamente su nulla, ma quando poche cose, quelle forti, ti legano in modo imperscrutabile ti danno motivo di gettare basi solide su idee e progetti che prendono forma da se’ e che si fanno piu’ grandi della somma delle parti, come le fiamme di due candele che si toccano.
qui, nel suo blog e nella sua spinta, c’e’ una fiamma.
ogni persona ne ha una, qualcuno magari vuole provare ad avvicinare la propria?

Annunci

Azioni

Information

2 responses

12 12 2007
Boris

Che bel messaggio, grazie!! Beh, devo dire che non me l’aspettavo, sono davvero commosso… Per chi legge, io sono il Simone autore del blog di cui si parla, il “pazzo” “perfettino” 😉
E’ vero, siamo strani, ma se uno non ha il coraggio di andare un po’ controcorrente, di affidarsi agli ideali in cui crede davvero, anche a costo di passare per “strano”, si trova necessariamente ad allinearsi con strade che altri hanno tracciato per te, anche se senti che in queste strade c’è qualcosa di profondamente sbagliato. Che la gente, che ognuno di noi, debba riscoprire una dimensione di unione con gli altri lo credo veramente. Viviamo nella società dell’insoddisfazione: ma da cosa nasce questa insoddisfazione? Non sarà che stiamo fondando la nostra vita su fondamenta fragili? La presa di coscienza può essere dolorosa, ma se uno non si accorge di essere malato non va dal dottore a curarsi e la salute peggiora…
Quindi ringrazio ancora la mia carissima amica (esagerata, via, su qualcosa andremo pur d’accordo) e grazie a tutti quelli che avranno avuto la pazienza di leggere questi miei lunghissimi post e commenti… 😉

12 12 2007
mafalda

vi avevo avvertito che era noioso :o)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: